BOLZANO PUNTA SU TEST RAPIDI PER TURISTI TEDESCHI

tamponidrive

A causa del forte aumento dei contagi da Covid-19, il Berlino ha dichiarato l’Alto Adige meta a rischio, come anche gran parte dell’Italia. Il governatore Arno Kompatscher ha approfondito il tema durante un incontro con i vari rappresentanti del settore turistico, assieme al vicepresidente Daniel Alfreider e all’assessore al turismo Arnold Schuler. Tutti i presenti hanno convenuto che ora la priorità è frenare rapidamente la diffusione del contagio. “La posta in gioco è alta e l’avversario non ha pietà”, ha sottolineato l’assessore al turismo Schuler. Sulla base dei dati dei contagi, è stato detto, la raccomandazione a non recarsi in Alto Adige che entrerà in vigore a partire da domani, era prevedibile, ma desta grande preoccupazione nell’industria del turismo e in tutti i settori economici correlati. [fm]

23 ottobre 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC