Cronaca

BOLZANO, ESPLOSIONE ALLA ALUMINIUM, OTTO I FERITI, CINQUE SONO GRAVI

L'esplosione a mezzanotte. Ancora oscure le cause

Foto: Ansa

E’ di otto feriti, di cui cinque gravi, il bilancio di un’esplosione avvenuta dopo mezzanotte, della scorsa notte, nello stabilimento Aluminium, in zona industriale a Bolzano.

E’ dunque di cinque il numero dei feriti gravi nell’incidente avvenuto durante il turno notturno all’Aluminium di Bolzano. Si tratta dell’operaio ricoverato in rianimazione a Bolzano in gravissime condizioni e dei suoi tre colleghi, portati nei centri grandi ustionati a Verona, Padova e Baviera. Un sesto operaio è rimasto ferito in modo meno grave. Per il momento non si hanno notizie sull’identità dei feriti.

Nella fabbrica si produce alluminio dal 1936. Aluminium ha iniziato la produzione di estrusi in leghe dure nel 1976, divenendo leader nel mercato europeo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia.[Vs]

21 Giugno 2024


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

VOLLEY CHAMPIONS LEAGUE, ITAS TRENTINO ESPUGNA BERLINO 3-0

L’Itas Trentino mette in cassaforte il passaggio in semifinale di Champions League. Ieri sera in terra di Germania i gialloblù nella gara di andata dei quarti di finale superano per 3-0 il Berlin Cycling Volley. Un risultato mai in discussione e decisamente promettente in vista della gara di ritorno, in programma il 29 febbraio a … Continua a leggere

ICE HOCKEY LEAGUE, BOLZANO MISSIONE COMPIUTA A GRAZ

Missione compiuta in terra di Carinzia. L’hockey club Bolzano Alto Adige Alperia è ai playoff, per la decima volta in undici stagioni. I biancorossi conquistano la certezza matematica grazie a una netta vittoria in casa del fanalino di coda Graz: 0 a 7 il risultato finale, in un match sempre in discesa per la compagine … Continua a leggere

SILANDRO, UN MORTO NELLA CANTINA INVASA DAL FUMO

Tragico l’esito dell’incendio divampato nella serata di sabato in una cantina nel centro di Silandro in Val Venosta. Una persona è stata trovata esanime dai vigili del fuoco nella cantina invasa dal fumo, ed è stata trasportata all’ospedale di Silandro, dove però è deceduta in rianimazione. Altre tre persone sono state portate all’ospedale per intossicazione … Continua a leggere