Cronaca

BELLUNESE E VAL DI FASSA, SI STACCANO TRE VALANGHE

Due le persone coinvolte, sul Padon e sulle piste del Belvedere a Canazei, estratte vive

Foto: soccorso alpino

Sulle Dolomiti, tre valanghe si sono staccate sulle montagne del Bellunese e della val di Fassa. Il primo distacco ha interessato la pista Fedare, sul Nuvolau, dove è intervenuto l’elicottero dell’Air service center trasportando equipaggio sanitario e unità cinofila; escluso il coinvolgimento di persone. La seconda valanga, caduta sul Monte Padon, ha invece travolto una scialpinista, estratta dalla neve anche con l’aiuto di altri sciatori presenti. La terza valanga si è staccata poco fa sopra Canazei, in Val di Fassa, vicino alle piste del Belvedere, nella zona della baita Fredarola. Secondo le prime informazioni del Soccorso Alpino, un ragazzo di 25 anni sarebbe rimasto ferito mentre un’altra sarebbe illesa. Sul posto sono presenti gli uomini del soccorso piste della Polizia e un elicottero di Trentino emergenza.[Vs]

25 Gennaio 2023


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

TRENI: INTERRUZIONE LINEA TRENTO-BOLZANO PER LAVORI

Dalle ore 19.30 di sabato 11 febbraio alle ore 07.30 di domenica 12, e dalle ore 19.30 di sabato 25 febbraio alle ore 07.30 di domenica 26, sulla linea Verona-Brennero è prevista l’interruzione della circolazione ferroviaria tra Bolzano e Trento per la posa di ponti provvisori tra le stazioni di Egna e Mezzocorona. Durante l’interruzione … Continua a leggere

AUTO CONTRO MOTO A MEZZOCORONA, 50ENNE IN OSPEDALE

Un motociclista di 50 anni è stato trasferito all’ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso in seguito a uno scontro con un’automobile a Mezzocorona. L’incidente è avvenuto in via Canè, pochi minuti prima delle 17. L’uomo non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i soccorritori e le forze dell’ordine per i … Continua a leggere

ROVERETO. AUTO SI RIBALTA A S.ILARIO, 5 FERITI

Paura a S.Ilario, a Rovereto, dove un’auto si è ribaltata e 5 persone sono rimaste leggermente ferite. Alla guida c’era un uomo di 52 anni, 4 i passeggeri: due sedicenni, una 17enne e una 14enne. I cinque feriti sono stati trasportati all’ospedale di Rovereto.