ARRESTATO A BOLZANO L’AUTORE DI UNA SERIE DI RAPINE IN CENTRO STORICO NEL 2012, IN MANETTE UN 20ENNE ALBANESE

La polizia di Bolzano ha arrestato un 20 enne albanese. Il giovane, Edmond Kalaci, fermato per un controllo in un esercizio commerciale del capoluogo altoatesino, era ricercato per una serie di rapine nel centro di Bolzano. Sul suo capo pende una pena di 4 anni e 9 mesi di reclusione in quanto autore, nel corso del 2012, di una serie di rapine nel centro di Bolzano per le quali era già stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare.
Gli agenti di Bolzano hanno inoltre espulso dal territorio un 25 enne albanese. Rajomnd Prenga, già rinviato a giudizio per l’aggressione allo Sheraton nel giugno 2013 ed espulso con accompagnamento alla frontiera dal Questore di Bolzano alla fine del 2014, aveva recentemente fatto rientro in Italia ed era stato arrestato. Il Giudice aveva convalidato il provvedimento e lo aveva condannato, disponendone l’espulsione immediata alla frontiera.
Per ultimo il Questore Lucio Carluccio ha proposto al Tribunale di Bolzano l’applicazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Parcines per un periodo di 3 anni nei confronti di un 23enne albanese Armand Shehi, con numerosi precedenti per stupefacenti, furto, violazione del codice della strada e rapina.

18 Maggio 2016


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

VOLLEY CHAMPIONS LEAGUE, ITAS TRENTINO ESPUGNA BERLINO 3-0

L’Itas Trentino mette in cassaforte il passaggio in semifinale di Champions League. Ieri sera in terra di Germania i gialloblù nella gara di andata dei quarti di finale superano per 3-0 il Berlin Cycling Volley. Un risultato mai in discussione e decisamente promettente in vista della gara di ritorno, in programma il 29 febbraio a … Continua a leggere

ICE HOCKEY LEAGUE, BOLZANO MISSIONE COMPIUTA A GRAZ

Missione compiuta in terra di Carinzia. L’hockey club Bolzano Alto Adige Alperia è ai playoff, per la decima volta in undici stagioni. I biancorossi conquistano la certezza matematica grazie a una netta vittoria in casa del fanalino di coda Graz: 0 a 7 il risultato finale, in un match sempre in discesa per la compagine … Continua a leggere

SILANDRO, UN MORTO NELLA CANTINA INVASA DAL FUMO

Tragico l’esito dell’incendio divampato nella serata di sabato in una cantina nel centro di Silandro in Val Venosta. Una persona è stata trovata esanime dai vigili del fuoco nella cantina invasa dal fumo, ed è stata trasportata all’ospedale di Silandro, dove però è deceduta in rianimazione. Altre tre persone sono state portate all’ospedale per intossicazione … Continua a leggere