ALLARME COVID A SCUOLA: TRE NUOVI CASI IN TRENTINO

COVIDDDDD

Sale la preoccupazione nelle scuole del Trentino per l’individuazione di tre nuovi casi positivi al coronavirus tra minorenni, coinvolti gli istituti di ogni ordine e grado. Il contagio ha, infatti, riguardato un bimbo della scuola materna sull’altipiano di Pinè, un alunno delle elementari in val di Sole ed uno studente delle superiori a Rovereto. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2528 tamponi, i nuovi contagi sono 32, di cui 13 sono ancora collegati al focolaio della lavorazione delle carni. Sul fronte dei contagi a scuola, nessun istituto è stato bloccato, l’isolamento interessa solo la classe. Nel caso della materna, il piccolo era stato portato al pronto soccorso per una caduta, lì la diagnosi di infezione da covid. Negli altri due casi, sono stati i genitori a rivolgersi al medico e al pediatra, preoccupati per i sintomi manifestati dal figlio. In un colpo solo, sono stati applicati i protocolli previsti per i vari tipi di scuola. [fm] [Ascolta l’intervista ad Antonio Ferro del dipartimento prevenzione dell’azienda sanitaria trentina]


16 settembre 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC