A ISCHIA SI CONTINUA A SCAVARE, ANCORA 4 PERSONE DISPERSE

Foto: Italpress ©

ISCHIA (NAPOLI) (ITALPRESS) – Si continua a scavare a Ischia. Proseguono, senza sosta, le operazioni di soccorso sull’isola, dopo la frana avvenuta all’alba del 26 novembre. Si cercano ancora 4 persone disperse. E si cerca di fare in fretta perchè per il fine settimana sono attese forti piogge e temporali, che renderebbero ancora più complicate le operazioni di individuazione dei corpi.
La Procura, intanto, va avanti nelle indagini per ora contro ignoti, acquisendo documentazione oltre che continuando nei rilievi. Nella lista dei dispersi ci sono Valentina Castagna e Gianluca Monti, i giovani genitori dei tre fratelli già trovati, Salvatore Impagliazzo, compagno di Eleonora Sirabella, la prima vittima ufficiale della sciagura, ed un’altra persona.
Domani, alle 11.30, il ministro per la Protezione civile e le Politiche del Mare, Nello Musumeci, terrà una informativa al Senato sulla catastrofe. E’ quanto emerso al termine della Conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama.
Foto ufficio stampa Vigili del Fuoco
(ITALPRESS).

30 Novembre 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

SUPERLEGA, ITAS VOLLEY TRENTINO PIEGA TARANTO 3-0

Successo esterno nella domenica di SuperLega per l’Itas Volley Trentino che piega in terra di Puglia la formazione di Taranto, fanalino di coda, per 3-0. Partita molto equilibrata tra le due formazioni con i ragazzi di mister Lorenzetti che si sono imposti in tre combattuti set per 26-24, 28-26 e 25-22. Gialloblù che restano così … Continua a leggere

ECCELLENZA, VINCE LA CAPOLISTA MORI SANTO STEFANO, SUCCESSI ANCHE PER MAIA ALTA, SAN GIORGIO E LAVIS

Prosegue la marcia al vertice, nella 16/a giornata del campionato di Eccellenza, della capolista Mori Santo Stefano che supera con un perentorio 4-0, mentre il San Giorgio si sbarazza del Weinstrasse Sud per 3-1 e il Lavis va a vincere di misura 1-0 sul terreno del Comano Terme. Gli altri risultati: Bozner-Rovereto 1-1, Comano Terme-Lavis … Continua a leggere

VAL D’ULTIMO, SCONTRO TRA DUE SCIATORI, UN MORTO ED UN FERITO

Ancora una vittima sulle nevi dell’Alto Adige. La tragedia nella giornata odierna sulla pista Huttegg nel comprensorio Schwemmalm, a mt.2250 metri di quota, in Val d’Ultimo dove, in seguito ad uno scontro violento tra due sciatori, ha perso la vita un uomo di 37 anni residente a Lana. L’altro sciatore coinvolto nello scontro è stato … Continua a leggere