CORTE DEI CONTI BACCHETTA LA PROVINCIA DI TRENTO

Provincia autonoma di Trento bacchettata, dunque, dalla Corte dei Conti sul bilancio di previsione del 2015. La magistratura contabile ha contestato la presenza di indebitamento occulto, connesso alle somme ricevute dalla Regione, oltre alla mancanza di un Fondo rischi a cui attingere in caso di eventuali richieste di indennizzo e risarcimenti per la gara annullata … Continua a leggere

15 dicembre 2015


CONDIVIDI

DA BOLZANO I SINTI QUERELANO PARLAMENTARE LEGHISTA PER OFFESE IN TV

L’associazione sinti Nevo Drom di Bolzano ha depositato in Procura della Repubblica una querela per diffamazione con l’aggravante dell’odio razziale a carico dell’europarlamentare Gianluca Bonanno della Lega Nord. Nel marzo scorso nel corso di una puntata della trasmissione “Piazza Pulita” su La 7 il politico leghista definì gli zingari “feccia della società”. Il fascicolo è ... Continua a leggere

15 dicembre 2015


CONDIVIDI

A BOLZANO L’INCHIESTA TWENTY SI ALLARGA PER ALCUNE VARIANTI

Sembra senza fine l’inchiesta della Procura della repubblica di Bolzano sulla concessione rilasciata al gruppo Podini per il raddoppio del centro commerciale Twenty di via Galilei a Bolzano. Sul registro degli indagati con l’ipotesi di accusa di abuso in atti d’ufficio, c’è come noto l’ex sindaco Luigi Spagnolli. Dopo due avvisi di conclusione indagine con … Continua a leggere

15 dicembre 2015


CONDIVIDI

SICCITA’. PERICOLO INCENDI NEI BOSCHI DELL’ALTO ADIGE

Pericolo incendi elevato nelle zone boschive in Alto Adige. Lo comunica l’Ufficio Amministrazione Forestale. La siccità che sta caratterizzando quest’ulyimo periodo rappresenta un rischio elevato soprattutto per i versanti esposti al sole dove erba e arbusti sono rinsecchiti causa il perdurare dell’assenza di precipitazioni. Gli esperti raccomandano di evitare qualsiasi causa di innesco delle fiamme: … Continua a leggere

14 dicembre 2015


CONDIVIDI

PINZOLO. DENUNCIATI DUE BRACCONIERI

Operazione antibracconaggio sulle montagne di Pinzolo. Le guardie forestali hanno fermato due persone, entrambe cacciatori della locale sezione che avevano abbattuto due capi di camoscio adulti senza denunciarli e cercando poi di eludere i controlli nascondendone uno a breve distanza dalla propria automobile e lasciando l’altro sul punto dell’abbattimento, evidentemente con l’intenzione di andare a … Continua a leggere

14 dicembre 2015


CONDIVIDI

TRENTO. COMINCIATA IN CONSIGLIO PROVINCIALE LA DISCUSSIONE SULLA MANOVRA

E’ cominciata in consiglio provinciale a Trento la discussione sulla manovra finanziaria. Il governatore Ugo Rossi ha letto in aula la relazione programmatica, in cui ha sintetizzato i pilastri del bilancio 2016-2018, e cioè la crescita del Pil nel 2016, dell’1,4 per cento, una crescita del tasso di occupazione, salito a 68,1 rispetto al 66,8 … Continua a leggere

14 dicembre 2015


CONDIVIDI

TRENTO. RUBA IN UN APPARTAMENTO E PER FUGGIRE SI FERISCE, ARRESTATO

Gli agenti delle volanti di Trento hanno arrestato ieri sera per tentato furto un cittadino albanese. L’uomo aveva tentato di introdursi in un appartamento di Via Gorizia salendo sul balcone e cercando di scassinare la porta finestra della cucina. Il proprietario di casa, che era a letto, è stato allertato dai rumori sospetti e, arrivato … Continua a leggere

14 dicembre 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. 18 ENNE TROVATO ALLA GUIDA UBRIACO, DENUNCIATO

La Polizia Municipale di Bolzano ha denunciato un 18 enne residente in Val Pusteria, per guida in stato di ebbrezza e guida senza patente. Il giovane è stato fermato stamane con un tasso alcolico 3 volte superiore al consentito. La donna che aveva prestato l’auto al 18 enne è stata sanzionata con una multa di … Continua a leggere

14 dicembre 2015


CONDIVIDI

RIFIUTI DA TRENTO A BOLZANO. IN DIRITTURA D’ARRIVO L’ACCORDO TRA LE DUE PROVINCIE

termovalorizzatore bz

Nell’ inceneritore di Bolzano, al centro da tempo di varie polemiche, potrebbero essere smaltiti prossimamente anche rifiuti provenienti dal Trentino. La conferma è arrivata ieri dall’assessore provinciale competente Richard Theiner. All’ inceneritore bolzanino verrebbero conferiti i rifiuti prodotti in Val di Fiemme e in val di Fassa , in in tutto 5-10 mila tonnellate. La … Continua a leggere

14 dicembre 2015


CONDIVIDI