A FORNACE LA NOTTE IL SINDACO VIGILA PER LA SICUREZZA

Il sindaco di Fornace Mauro Stenico ha deciso un giro di vite contro furti e vandalismi. Sindaco e vicesindaco hanno infatti deciso di organizzare ronde notturne per controlli preventivi improvvisi. L’altra sera l’iniziativa è stata inaugurata proprio dal primo cittadino e dal suo vice che hanno pattugliato la zona del paese armati di torcia elettrica, … Continua a leggere

18 Giugno 2016


CONDIVIDI

L’ANM CRITICA IL BRINDISI TARFUSSER – DURNWALDER

Non è piaciuto alla giunta del Trentino Alto Adige dell’Associazione nazionale magistrati il brindisi (FOTO) dopo l’assoluzione dell’ex governatore altoatesino Luis Durnwalder dall’accusa dell’uso illecito del suo fondo di rappresentanza, al quale ha partecipato Cuno Tarfusser, già procuratore di Bolzano e ora giudice della Corte internazionale penale dell’Aja. Tarfusser ha precisato sulla stampa di essersi … Continua a leggere

18 Giugno 2016


CONDIVIDI

EMERGENZA PROFUGHI. L’ALTO ADIGE SI PREPARA AD ACCOGLIERE ALTRI MIGRANTI. LA PROVINCIA CERCA NUOVE STRUTTURE

Emergenza profughi. “In vista dell’estate ci attendiamo l’arrivo in Alto Adige di nuovi richiedenti asilo e per questo dobbiamo prepararci all’accoglienza”. Lo ha detto l’assessore provinciale alle politiche sociali di Bolzano Martha Stocker in occasione della consegna delle chiavi di una nuova struttura a Bolzano. La casa, messa a disposizione dall”imprenditore Hellmuth Frasnelli, verrà gestita … Continua a leggere

17 Giugno 2016


CONDIVIDI

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA AD AGOSTO IN TRENTINO. MATTARELLA SARA’ A PIEVE TESINO PER RICORDARE DEGASPERI

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, su invito della Fondazione Trentina Alcide De Gasperi, sarà il prossimo 18 agosto a Pieve Tesino. Mattarella terrà la Lectio degasperiana sul tema: 70 anni di una Repubblica europea. La visione e il coraggio di Alcide De Gasperi.“E’ una grandissima soddisfazione – ha commentato il governatore Ugo Rossi non … Continua a leggere

17 Giugno 2016


CONDIVIDI

DROGA E FURTI IN TRENTINO. TRE ARRESTI

Controlli a tappeto e tre arresti operati dai carabinieri in Trentino. Il primo ha riguardato un cittadino senegalese di 21 enne ritenuto responsabile della cessione di eroina che ha provocato il ricovero per overdose di una giovane ragazza sentitasi male ieri nel primo pomeriggio in Piazza Dante a Trento. Il secondo arresto ha visto protagonista … Continua a leggere

17 Giugno 2016


CONDIVIDI

ALLARME NELLE CAMPAGNE DELLA REGIONE PER IL MALTEMPO. VERDURA A RISCHIO PER TROPPA PIOGGIA

Il periodo prolungato di piogge sta provocando problemi all’agricoltura nella nostra regione. In Alto Adige la mancanza di sole sta provocando difficoltà nella produzione di fieno. In Trentino invece il grido d’allarme è stato lanciato dagli agricoltori. Nelle campagne è emergenza. Frutta e verdura marciscono a seguito dell’eccessiva pioggia a cui vanno sommati gli effetti … Continua a leggere

17 Giugno 2016


CONDIVIDI

BOLZANO. PRIMO GIORNO DI LAVORO DELLA NUOVA GIUNTA COMUNALE

Primo giorno di lavoro a Bolzano per la nuova giunta comunale che ieri sera ha ottenuto il voto di fiducia del consiglio comunale poco prima di mezzanotte. La maggioranza si è dimostrata compatta, ad eccezione di qualche critica di troppo espressa dal socialista Claudio Della Ratta. Eletto nelle file del partito democratico,, Della Ratta ha … Continua a leggere

17 Giugno 2016


CONDIVIDI

MALTEMPO. PREALLARME NEL MERANESE PER ADIGE E PASSIRIO

Una serie di piovaschi molto intensi sta interessando nelle ultime ora la zona alpina. Il servizio meteorologico di Bolzano segnala che il livello del fiume Adige ha raggiunto la prima soglia di preallarme nel Meranese, assieme al torrente Passirio. La strada provinciale di Corvara in Val Passiria è stata chiusa per la caduta di una … Continua a leggere

17 Giugno 2016


CONDIVIDI

BOLZANO. MUORE IN PALESTRA PER UN ANEURISMA CEREBRALE . AVEVA 25 ANNI

Incredibile tragedia a Bolzano. Una giovane di 25 anni, Mariaclara D’Apolito, è morta improvvisamente in palestra a seguito di una emorragia cerebrale. La ragazza era figlia dell’avvocato Stefano D’Apolito e del giudice di pace Costanza Giatti e si era da poco laureata in giurisprudenza. L’altra sera si sentita male improvvismente mentre si trovava in palestra. … Continua a leggere

17 Giugno 2016


CONDIVIDI