DONNA UCCISA A ROMA DAL COMPAGNO

CARABINIERI RISSA

Omicidio in un appartamento nel centro di Roma. Una donna è
stata trovata morta, riversa sul letto, in un’abitazione di
vicolo del Babuino. A dare l’allarme il compagno, un 55enne
italiano incensurato, che poco prima delle 6 si è presentato a
una caserma dei carabinieri dicendo di aver ucciso la
convivente, un’italiana di 47 anni. Sul corpo sarebbero state
riscontrate ferite alla testa provocate da un corpo contundente.
Sono intervenuti i carabinieri della compagnia Roma centro e del
Nucleo radiomobile.
—.

1 maggio 2017


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC