VOLLEY A1. LA DIATEC ANCORA SCONFITTA DA PERUGIA

PERUGIA 100

A otto giorni di distanza dalla sfida di semifinale di Del Monte® Coppa Italia 2018, la Sir Safety Conad Perugia conferma la propria superiorità violando in tre set il PalaTrento, campo su cui in precedenza aveva subito la sconfitta in dieci partite su undici.
In questa occasione invece l’impianto di gioco della Diatec Trentino (gremito di 4.363 spettatori, record stagionale) ha ulteriormente la bontà del primato in classifica degli umbri, che con i tre punti ottenuti oggi confermano le quattro lunghezze di vantaggio sulla Lube prima inseguitrice. I gialloblù devono fare i conti con la quarta sconfitta casalinga della propria regular season ma fortunatamente non perdono il quarto posto in graduatoria che occupavano da due turni, grazie alla contemporanea sconfitta di Verona al tie break a Ravenna che mantiene le due formazioni appaiate a quota trentasei punti.

Memori della pesante battuta d’arresto patita al PalaFlorio, i padroni di casa hanno iniziato il match con un altro piglio, confermando il modulo con tre schiacciatori contemporaneamente in campo. Per buona parte della frazione la mossa tattica ha dato i suoi frutti grazie alle confortanti statistiche a rete di Hoag (alla fine best scorer trentino con 13 punti, 2 muri ed il 44%) e alle invenzioni di Kovacevic. Perugia ha però messo in campo la sua proverbiale freddezza e, dopo aver vinto allo sprint quella frazione, ha saputo tenere in mano le redini del gioco sino alla fine, sfruttando al massimo la vena di Atanasijevic (mvp con 18 punti ed il 63%) e l’ottimo lavoro prodotto dalla seconda linea, che ha chiuso il match senza aver subito ace e lavorato benissimo in correlazione con il muro.

Di seguito il tabellino del match valevole per la ventesima giornata di regular season di SuperLega UnipolSai 2017/18 giocato questa sera al PalaTrento.

Diatec Trentino-Sir Safety Conad Perugia 0-3
(23-25, 21-25, 19-25)
DIATEC TRENTINO: Lanza 10, Hoag 13, Zingel 4, Giannelli 1, Kovacevic 10, Eder 2, De Pandis (L); Chiappa (L), Kozamernik, Vettori 2, Teppan. N.e. Cavuto e Partenio. All. Angelo Lorenzetti.
SIR SAFETY CONAD: Zaytsev 5, Podrascanin 9, Atanasijevic 18, Russell 8, Anzani 6, De Cecco, Colaci (L); Shaw, Berger 1, Della Lunga. N.e. Ricci, Cesarini, Siirila e Andric. All. Lorenzo Bernardi.
ARBITRI: Satanassi di Ravenna e Goitre di Torino.
DURATA SET: 29’, 30’, 28’; tot 1h e 27’.
NOTE: 4.363 spettatori, per un incasso di 44.870 euro. Diatec Trentino: 8 muri, 0 ace, 16 errori in battuta, 8 errori azione, 45% in attacco, 45% (26%) in ricezione. Sir Safety Conad: 8 muri, 4 ace, 12 errori in battuta, 9 errori azione, 47% in attacco, 50% (31%) in ricezione. Mvp Atanasijevic.

5 febbraio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC