VIOLENZA SESSUALE NEI CONFRONTI DELLA FIGLIOLETTA, PADRE TRENTINO CONDANNATO

tribunale trento 3

Un padre – padrone accusato di violenze e maltrattamenti nei confronti di due figli è stato condannato dal tribunale di Trento a sette anni di reclusione. L’uomo era finito sotto accusa a seguito del racconto drammatico della figlia cinque anni dopo i fatti. Il padre è stato riconosciuto colpevole anche di violenza sessuale nei confronti della figlioletta quando la bambina aveva dieci anni. Seguirono anni di ripetuti maltrattamenti anche nei confronti del fratellino (mda)

14 settembre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC