IMPENNATA DI VACCINI CONTRO LE ZECCHE IN TRENTINO, L’AZIENDA SANITARIA INVITA I CITTADINI AD EVITARE ALLARMISMI

ZECCA-4

Non sono mai state così numerose le richieste all’azienda sanitaria trentina di vaccinarsi contro la Tbe, una delle malattie trasmesse dalle zecche: dall’inizio dell’anno ad oggi le richieste sono più di 2 mila. L’azienda sanitaria, che ha lanciato una campagna di prevenzione, consiglia di non creare allarmismi e raccomanda la vaccinazione per i soggetti che per lavoro o nel tempo libero passano molto tempo nei boschi e nei campi. La direzione sanitaria per andare incontro alle tante richieste ha intensificato turni e orari di somministrazione dei vaccini. (mda)

Ascolta l’intervista a Walter Carraro, responsabile del servizio di igiene e sanità pubblica dell’azienda sanitaria trentina


15 maggio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC