VENDITA DI ALCOLICI A MINORENNI IN VAL SARENTINO, DENUNCIATI GLI ORGANIZZATORI DI UNA FESTA

La questura di Bolzano ha denunciato gli organizzatori di una festa a Sarentino per somministrazione di bevande alcoliche a minori di 16 anni. I poliziotti hanno effettuato un controllo riscontrando che nelle tre postazioni bar della festa venivano serviti birra, amari ed altri alcolici in bottiglie mignon anche a ragazzini. Oltre alla denuncia per violazione del codice penale, sono stati anche contestati degli illeciti amministrativi (mda)

12 giugno 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC