VALANGA IN VAL VENOSTA. MORTE UNA BAMBINA DI 11 ANNI E LA MADRE DI 45

valanga 3

Una valanga si è abbattuta in Val Venosta. L’allarme è scattato nella zona di Malga San Valentino, sopra il lago di Resia, nei pressi del centro sciistico Haideralm a 2600 metri di quota. La valanga, con un fronte di cento metri, ha travolto un gruppo di sciatori tedeschi durante un fuoripista. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari della Croce Bianca e gli uomini del soccorso alpino che dalla neve hanno estratto, ancora in vita, una bambina di 11 anni e la madre di 45 che pero’ hanno cessato di vivere poco dopo. La bambina e’ morta sul posto, la madre era giunta ancora in vita all’ospedale di Silandro. Illese altre sette persone del gruppo. L’accesso al luogo della valanga era reso estremamente difficile dalle avverse condizioni meteorologiche. A causa della visibilità molto ridotta e’ intervenuto in zona solo il Pelikan 1 dotato di visore notturno di ultima generazione. Ad effettuare le ricerche anche i soccorritori e i carabinieri con le pelli di foca e le ciaspole. (mda)

3 gennaio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC