TRUFFAVANO I PASSANTI, 4 ROMENI DENUNCIATI

Richiedevano soldi ai passanti simulando infermità per destare la loro commiserazione e, fingendosi sordomuti, invitavano le persone a elargire somme di denaro tra i dieci e i venti euro da destinare alla realizzazione di una inesistente struttura per bambini disabili. Quattro romeni tra i 20 e i 40 anni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati a Bressanone per esercizio molesto e fraudolento dell’accattonaggio. Ad allertare i militi è stato un cittadino brissinese. Ai quattro è stato sequestrato il materiale usato per commettere il reato [mda]

19 ottobre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC