TRENTO. SCONTRO SULLE STRADE FORESTALI APERTE AI CACCIATORI

Diritto d'autore: grinvalds / 123RF Archivio Fotografico

Foto: grinvalds © 123RF.com

Divide il disegno di legge sull’attività venatoria in Trentino, presentato dal consigliere Lorenzo Ossanna del Patt. L’intenzione è di facilitare l’utilizzo delle strade forestali da parte delle doppiette. Per le associazioni animaliste il rischio è di dare il via ad una sorta di safari nei boschi. L’associazione cacciatori non chiede un’indiscriminata apertura delle strade, ma solo in alcuni specifici casi, ad esempio per la selezione degli ungulati. [mda]

14 marzo 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC