TRENTO, SCONTRO SUL REDDITO DI CITTADINANZA

La politica, tiene ancora banco in consiglio provinciale a Trento il reddito di cittadinanza, che andrà a sostituire quello di garanzia. L’opposizione è andata all’attacco, accusando la giunta provinciale di aver svenduto l’autonomia. Il modello, introdotto dallo Stato per aiutare i più bisognosi, non piace alle minoranze, che temono di veder proliferare anche in Trentino situazioni di disagio. [mda]

11 febbraio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC