TRENTO. RUBA GLI ORI DELL’ANZIANA, COLF UCRAINA CONDANNATA IN CONTUMACIA

gioielli recuperati

Una colf ucraina di 45 anni è stata condannata per furto ad un anno di reclusione e a una multa di 350 euro. La donna prestava servizio presso un’anziana trentina ed era riuscita ad impossessarsi di gioielli per un valore di 28 mila euro. Solo una parte dei monili in oro è stata recuperata, la maggior parte si è volatilizzata, insieme all’ucraina, infatti la donna è stata giudicata in contumacia

15 novembre 2015


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC