TRENTO. INCENDIATA L’AUTO DI UN AGENTE DEL CARCERE

Copia-di-immagine-articolo-sinappe-1-2-1232x693_rsz

Grave atto intimidatorio ai danni di un agente penitenziario del carcere di Spini di Gardolo. Nella notte tra domenica e lunedì l’auto dell’agente è stata incendiata. La vettura era parcheggiata nei seminterrati degli alloggi demaniali del carcere. Per i vigili del fuoco intervenuti sul posto, si tratterebbe di un atto doloso, sul luogo infatti sono state rinvenute tracce di combustibile. A rimanere danneggiata anche una mini moto parcheggiata davanti all’auto. Sulle ragioni alla base del gesto e sugli autori sono in corso accertamenti. [fm] (Foto: Sinappe)

[Sentiamo Andrea Mazzarese segretario regionale del Sinappe:]

17 maggio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC