TRENTO. UNA APP PER SAPERE SE I PROPRI FIGLI STANNO RAGGIUNGENDO SCUOLA

piedibus

Il progetto Piedibus di Trento, promosso dal Comune per aiutare i più piccoli ad andare a scuola a piedi si arricchisce di una novità tecnologica. La Fondazione Bruno Kessler ha messo a punto una applicazione per smartphone per aiutare i genitori, che si offrono di accompagnare a piedi i ragazzi, ad organizzare i turni di attività e registrare la presenza dei più piccoli. I genitori potranno anche sapere se loro figlio è in viaggio verso scuola con il gruppo di amici. Il progetto, messo a punto dalla Fondazione Kessler, prevede anche per i più piccoli la possibilità di raggiungere con i loro passi virtuali paesi lontani, la scuola elementare di Vela è arrivata fino in Uganda. I risultati finora raggiunti in termini di miglioramento di mobilità sostenibile sono evidenti, il numero di bimbi che raggiunge scuola a piedi è cresciuto del 15%. (fm)

Sentiamo la ricercatrice di Fbk Annapaola Marconi:

9 maggio 2017


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC