TRENTO. ALBANESE CONDANNATO PER VIOLENZA SESSUALE

tribunale trento 2

Un 67 enne albanese è stato condannato dal tribunale di Trento ad un anno e sei mesi di reclusione, pena sospesa, per violenza sessuale. L’uomo, secondo l’accusa, nell’aprile 2016, avrebbe avvicinato e palpeggiato due ragazzine mentre viaggiavano su un autobus. L’uomo dovrà inoltre risarcire una delle parti con 5 mila euro. La difesa sostiene che l’uomo sia innocente e che alla base ci sia uno scambio di persona (mda)

13 ottobre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC