LAVORO. IN TRENTINO CRESCONO I DISOCCUPATI

artigiano-a-lavoro_21

Il mercato del lavoro trentino tiene, ma cresce il numero di disoccupati. Gli ultimi dati diffusi dall’Istat e relativi al secondo trimestre di quest’anno segnalano una crescita del tasso di occupazione che raggiunge il 68,1 per cento, ma anche un incremento della percentuale di disoccupati che passa dal 5 per cento al 5,6 per cento nel giro di un anno. Occupazione e disoccupazione aumentano di più tra le donne, mentre il dato maschile è più stabile. In generale crescono le persone attive, cioè il numero di coloro che lavorano o sono in cerca di un’occupazione, che passa dal 70,9 per cento al 72,2 per cento. Millecinquecento sono, però, i posti di lavoro persi in un anno. Per la Cgil del Trentino nella prossima manovra di bilancio occorre puntare su formazioni continua e investimenti. [fm]

12 settembre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC