TRENTINO: 17 “ECOMOSTRI” DA ABBATTERE

La Provincia di Trento intende mettere a punto un piano per l’abbattimento di costruzioni incomplete o in disuso da tempo e particolarmente impattanti per l’ambiente. La nuova legge urbanistica che andrà  in discussione in consiglio provinciale  il mese prossimo prevede  un sistema per permettere di agevolare,  con un iter burocratico semplificato, questi che vengono definiti “gli ecomostri” del Trentino. In un primo elenco sono stati inseriti  l’ex Anmil di Rovereto, l’ex Hotel Ponale sul lago di Garda e l’ex Masera di Castelnuovo

26 giugno 2015


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC