NUOVI TRENI IN ALTO ADIGE, LA CONSEGNA ENTRO 2 ANNI E MEZZO

1041553__no-name__rsz

Ci vorranno due anni e mezzo per vedere in funzione i sette treni regionali che l’azienda canadese Bombardier fornirà a Sta, Strutture trasporto Alto Adige, a seguito dell’accordo quadro stipulato nel 2019 con la Provincia autonoma di Bolzano.
Si tratta di un patto che prevede un massimo di 32 nuovi treni e fino a 30 anni di copertura per i servizi di manutenzione. I treni, costati 9 milioni di euro l’uno, avranno una capacità di 300 posti a sedere, più 36 stalli per biciclette. I convogli, che possono raggiungere i 160 chilometri l’ora, opereranno in tutto l’Alto Adige e forniranno servizi transfrontalieri tra Italia e Austria. L’investimento vale 64 milioni di euro. [fm]

11 settembre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC