Titoli Giornali Tedeschi

Il Dolomiten si occupa della lite fra Trento e Bolzano sulla sede della nuova società che gestirà l’autostrada del Brennero, la BrennerCorridor spa. Mentre Fugatti chiede che rimanga a Trento, Kompatscher insiste che la sede sia a Bolzano, anche per l’impegno che Bolzano avrebbe messo nella causa del rinnovo della convenzione. La Tageszeitung parla del “dilemma della SVP” per l’elezione del presidente del consiglio regionale. Da un lato si candida Ugo Rossi del Patt, che da anni collabora con la Svp, dall’altro Roberto Paccher della Lega che avrebbe bisogno dei voti Svp. I trasportatori riuniti nella Camera di Commercio tirolese hanno definito le nuove misure che limitano i transiti approvate dal Tirolo come “dichiarazione di guerra”. A dirlo è la Tt di Innsbruck in apertura. Il pacchetto di misure è stato inviato ieri alla commissiione europea. Per i trasportatori “ulteriori limiti alla circolazione non sono accettabili”. In una lunga intervista Lilli Gruber spiega alla Tageszeitung la sua visione sugli attentati in Alto Adige degli anni ’60, di cui la Cia sarebbe stata a conoscenza. Gli americani per paura di una presa del potere dei comunisti in Italia, avrebbero usato gli attentatori come scusa per militarizzare l’Alto Adige. Della vicenda Gruber ne parla nel suo libro “Inganno”.

5 maggio 2017


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC