TENTATO SUICIDIO, TRE INFERMIERI SCAGIONATI

Lonely Elderly patients in hospital bed patients want to go home - medical and healthcare concept

Lonely Elderly patients in hospital bed patients want to go home - medical and healthcare concept

Tre infermieri del reparto psichiatrico dell’ospedale di Bolzano sono stati prosciolti dall’accusa di lesioni personali colpose gravi in relazione al tentativo di suicidio messo in atto da un paziente che, nonostante la sorveglienza interna, era riuscito a raggiungere una finestra buttandosi di sotto. Per fortuna l’uomo venne salvato. A carico dei tre infermieri era stato avviato un procedimento penale ipotizzando una sottovalutazione della situazione ed una carenza di controlli. Difesi dagli avvocati Mauro De Pascalis e Andrea Gnecchi i tre sono stati prosciolti in pieno, Il giudice Walter Pelino ha però individuato criticità nelle strutture del reparto proprio in relazione alle finestre, non adeguate ad un reparto come quello psichiatrico. L’Azienda sanitaria potrebbe dunque essere chiamata ad affrontare una richiesta risarcitoria in sede civile

19 novembre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC