SPESE CON BANCOMAT SMARRITO, DENUNCIATI A CLES

Bancomat

Hanno sfilato un bancomat da un portafogli smarrito e poi hanno acquistato delle cuffiette per ascoltare musica dallo smartphone, ricariche per i propri cellulari, fatto colazione e mangiato pizza in alcuni bar di Cles, spendendo complessivamente 70 euro. Nei guai sono finiti tre studenti minorenni della Val di Non, due ragazzi ed una ragazza, denunciati per indebito utilizzo di carta di credito. I ragazzini usavano il bancomat, sfruttando la recente tecnologia che consente di effettuare acquisti senza digitare codici ovvero limitandosi ad avvicinare la carta al lettore. [mda]

13 febbraio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC