PUSTERIA. LINEA FERROVIARIA FUORI USO PER UN MESE

Nuovo smottamento sulla linea ferroviaria della Val Pusteria, chiusa da giorni dopo l’ondata di maltempo in Alto Adige. A Valdaora su un pendio boschivo ha ceduto un tratto di banchina. Per alcuni metri i binari sono rimasti sospesi nel vuoto sotto una voragine di decine e decine di metri. A poca distanza dal luogo della frana, poco dopo, due enormi sassi sono finiti sui binari della linea ferroviaria della val Pusteria. I lavori di ripristino si prospettano molto impegnativi. In Alta Val Pusteria, la chiusura della linea ferroviaria durerà almeno un mese. [fm] (video dei vigili del fuoco)

19 novembre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC