SLITTA ANCORA L’INIZIO DEL MONDIALE DI FORMULA 1

Foto: Italpress ©

Foto: Italpress ©

MONTREAL (CANADA) (ITALPRESS) – Slitta ancora l’inizio del Mondiale di Formula Uno: il Gran Premio del Canada, in programma dal 12 al 14 giugno e diventato la prima prova in calendario dopo lo slittamento (Bahrain, Vietnam, Cina, Olanda, Spagna e Azerbaijan) o la cancellazione (Australia e Monaco) delle prime otto gare stagionali, e’ stato rinviato a data da destinarsi a causa dell’emergenza coronavirus. “Saremmo stati onorati di ospitare il primo appuntamento del Mondiale 2020 e ci rattrista dover rinviare la corsa – fanno sapere in una nota gli organizzatori dell’appuntamento di Montreal – Il rinvio non e’ stata una decisione facile da prendere”. Francois Dumontier, presidente e Ceo del Gran Premio del Canada, aggiunge che “al momento e’ cruciale che tutte le nostre energie siano impiegate per superare il coronavirus. Vi accoglieremo a braccia aperte al circuito Gilles-Villeneuve non appena sara’ possibile”. A questo punto la prima gara utile in calendario diventa quella in programma in Francia il 28 giugno. Chase Carey, a capo della Liberty Media che gestisce il circus, nelle scorse settimane ha affermato che l’obiettivo e’ riuscire a mettere su un calendario con almeno 15-18 gare.
(ITALPRESS).

7 aprile 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC