SCONTRI A TORINO, ARRESTATO ANCHE UN ALTOATESINO

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

C’è anche un altoatesino tra gli arrestati per gli scontri di sabato scorso a Torino dopo lo sgombero del centro sociale. Si tratta di Nicholas Medone, 27 anni di Merano. All’indomani del corteo, caratterizzato da scontri e devastazioni, il bilancio è di 11 arrestati e 215 identificati. La posizione degli arrestati è processualmente pesante. Gli inquirenti ritengono infatti nel corteo anarchico siano state utilizzate tattiche militari con persone addestrate alla guerriglia urbana giunte da mezza Europa. L’ex asilo sgomberato dalle forze dell’ordine, secondo gli inquirenti non sarebbe stato un centro sociale normale ma la base logistica di una cellula che propugna la sovversione dell’ordine democratico partendo dalla protesta di piazza. [fm]

11 febbraio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC