SCONTRI AL BRENNERO, SUBITO RINVIATO IL PROCESSO A CARICO DI 70 ANARCHICI

E’ stato subito rinviato al 25 gennaio prossimo il processo a carico di oltre settanta attivisti anarchici accusati della guerriglia e degli scontri con le forze dell’ordine del maggio 2016 al Brennero durante la manifestazione dei no global contro la annunciata chiusura delle frontiere. Nessuno degli accusati ha chiesto il patteggiamento o la chiusura del giudizio con rito alternativo. Per almeno una decina di imputati sarebbero stati rilevati problemi sulla correttezza della notifica per la citazione a giudizio. (mda)

12 ottobre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC