LO SCANDALO DEI VITALIZI D’ORO ALLA CORTE DEI CONTI : DANNO DI IMMAGINE ALLE ISTITUZIONI

soldi

Lo scandalo dei vitalizi d’oro dei consiglieri regionali finisce al vaglio della Corte dei Conti. Il candidato di punta della lista civica che in Alto Adige porta il suo nome, Paul Köllensperger, ha, infatti, presentato un esposto alla magistratura contabile, lamentando un presunto danno di immagine alle istituzioni. Lo scandalo dei vitalizi d’oro, ha puntualizzato Köllensperger, è riuscito nella ben poco gloriosa impresa di infliggere ferite profonde alla credibilità di Regione e Province autonome, oltre all’autonomia stessa. Questo danno d’immagine va risarcito. (fm)

22 settembre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC