RICHESTA AL MINISTERO PER RIAPRIRE IL PUNTO NASCITE DI CAVALESE

cavalese-ospedale.JPG_rsz

La giunta provinciale di Trento avrebbe trovato la soluzione per riaprire il punto nascita di Cavalese. Per fare ciò si avvieranno i lavori sul blocco travaglio/parto costruendo la sala chirurgica dedicata all’emergenza ostetrica e riattivando in contemporanea l’attività del punto nascita; in attesa della conclusione dei lavori, che dovrebbe concludersi tra dieci mesi, saranno utilizzate le sale chirurgiche dell’ospedale attraverso un’opportuna programmazione degli interventi. Nel frattempo si è già dato avvio alla predisposizione per la seconda sala parto, che sarà pronta entro due mesi. Il presidente Ugo Rossi e l’assessore Luca Zeni porteranno la richiesta al Ministero della Salute

20 luglio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC