RED CANZIAN “OGNUNO HA IL SUO RACCONTO”

Red Canzian 2

“Io, dopo lo scioglimento dei Pooh, mi sono rimesso in viaggio e ho ricercato le mie origini, il rock. Il coro, ad esempio, è una citazione di Simon & Garfunkel. Ho riscoperto le mie radici, ecco”: così Red Canzian presenta ai giornalisti della sala stampa dell’Ariston “Ognuno ha il suo racconto”, la canzone che porta in gara tra i “big” al Festival di Sanremo 2018, per la prima volta come solista dopo le partecipazioni con i Pooh. Il brano, scritto dallo stesso ex bassista dei Pooh insieme a Miki Porru, è contenuto nel nuovo album solista di Canzian, “Testimone del tempo”, nei negozi da venerdì 16 febbraio. Il disco riassume quella che è stata la carriera di Red Canzian fino ad oggi e contiene brani scritti da – tra gli altri – Renato Zero, Ivano Fossati, Enrico Ruggeri, Ermal Meta, Vincenzo Incenzo e Fabio Ilacqua: “Voglio far sapere che esisto come cantante solista. L’album ha mille facce: uso i mezzi moderni per raccontare il passato e ho fatto un disco vecchio stile. La musica che mi ha affascinato non è certo il rap o quella che funziona oggi: ma non ho nulla contro i nuovi generi. Ma io mi sono formato in un’epoca diversa”.

10 febbraio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC