RAPINA CLIENTE E RESTA AL BAR, ARRESTATO

1600x900_1579006094353.carabinieri_merano

Ha minacciato un cliente di un bar a Merano con un coltello e si è fatto consegnare il telefono cellulare e il passaporto. Poi è rimasto tranquillamente nell’esercizio pubblico, fino all’arrivo dei carabinieri. La vittima, dopo l’aggressione, era infatti andatA direttamente in caserma per segnalare l’accaduto, e quanto è tornata al bar in compagnia dei militari, l’aggressore, un kosovaro di 32 anni, era ancora li. A questo punto è stato arrestato e ora si trova nel carcere di Bolzano. [fm] (Foto: carabinieri)

14 gennaio 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC