RAGAZZA TRENTINA PICCHIATA A SANGUE DALL’EX FIDANZATO

violenza sessuale_rsz

Una ragazza trentina di 23 anni è stata picchiata a sangue dal suo ex fidanzato con cui aveva accettato di trascorrere una serata in discoteca a Bolzano sabato scorso. Quando i due hanno lasciato il locale (una discoteca a Bolzano sud) il ragazzo ha iniziato a dare in escandescenza e ha picchiato l’amica prendendola a calci e a pugni. Il ragazzo si è poi allontanato in auto lasciando a terra dolorante l’amica che ha dovuto farsi accompagnare alla stazione dei treni per rientrare in Trentino con la ferrovia. Nella serata di domenica la giovane si è presentata al pronto soccorso per una serie di ecchimosi e ferite. Ha anche sporto denuncia nei confronti dell’ex . La vicenda, dunque, finirà in tribunale

19 febbraio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC