RAFFICA DI INFORTUNI SUL LAVORO IN TRENTINO

infortunio-lavoro

Altri due infortuni sul lavoro in Trentino, con conseguenze fortunatamente non mortali, dopo l’incidente di Rango. A Mezzana il gestore della malga Stabli stava tagliando della legna, quando parte di una pianta lo ha colpito alle gambe. A Vermiglio un operaio di 22 anni stava effettuando interventi di manutenzione su un tetto, quando si è ferito alla mano. I due non sono in pericolo di vita. [fm]

10 settembre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC