PRORETTORE DI TRENTO RAPINATO IN SUDAFRICA

università trento

Il prorettore dell’Università di Trento Flavio Deflorian è stato rapinato in Sudafrica. Il professore si trovava all’estero per partecipare ad un convegno, quando è stato aggredito per strada da tre persone, mentre altre due tenevano lontani due suoi colleghi trentini. La banda è entrata in azione a poca distanza dal centro congressi. Il prorettore è stato spinto a terra, ferito ad una mano e accoltellato ad una gamba, prima di essere derubato del portafoglio e del cellulare. L’episodio risale a tre settimane fa. Il professore è stato portato al pronto soccorso, per lui dieci punti di sutura. Ora è rientrato in Italia. [fm] (Foto: facebook)

24 agosto 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC