DOPPIO PASSAPORTO, PER KOMPATSCHER NON E’ MOTIVO DI DIVISIONE

PASSAPORTO AUSTRIACO

Il doppio passaporto per i sudtirolesi non deve essere inteso come momento di divisione tra la popolazione ma come elementi unificante in chiave europea. Lo ha ribadito il governatore altoatesino Arno Kompatscher. Intanto il governo austriaco non ha consegnato alla commissione parlamentare per l’integrazione e per la politica estera la bozza della legge per la concessione della cittadinanza austriaca ai sudtirolesi e ladini che la chideranno. Lo denuncia il portavoce dei socialdemocratici per la questione altoatesina, Hermann Krist, che aveva chiesto la seduta proprio per sollecitarne la pubblicazione. Purtroppo – si legge in una nota – il disegno di legge non è stato presentato e non sono stati neanche comunicati i nomi degli esperti che hanno partecipato al gruppo di lavoro. (mda)

11 ottobre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC