PALLAVOLO. ITAS SCONFITTA AL TIE BREAK DALLA LUBE CIVITANOVA

CIVITANOVA

Il big match del quinto turno di regular season SuperLega Credem Banca 2018/19 è della Cucine Lube Civitanova. L’Eurosuole Forum ha respinto per l’ottava volta consecutiva l’assalto dell’Itas Trentino, scesa nelle Marche per provare finalmente a violare l’impianto dei biancorossi (impresa mai riuscita prima d’ora), ma costretta a dover fare i conti, dopo oltre due ore di battaglia, con la seconda sconfitta stagionale in campionato, in questo caso per arrivata solo al tie break.

Per buona parte del match la formazione gialloblù ha infatti venduto carissima la propria pelle sul campo dei marchigiani, riuscendo a conquistare due volte il vantaggio esterno (1-0 e poi 2-1) grazie ad una qualità di gioco elevata, prima di subire la rabbiosa rimonta dei padroni di casa. Con una prova di livello a muro (11 vincenti, tre solo di Lisinac) ed in attacco (58% di squadra, col 68% di Kovacevic), i trentini hanno dato l’impressione di poter conquistare il successo sino all’ultimo, ma a gioco lungo hanno pagato la scarsa produttività del loro servizio e le difficoltà su ricostruita, al cospetto di una Cucine Lube cha potuto contare sino in fondo su un trio di palla alta molto efficace: 21 punti per Leal, 20 per Sokolov e 18 per Juantorena. I 27 punti di Kovacevic e la convincente prestazione di Russell (impiegato solo da metà del terzo set per Van Garderen) sono comunque spunti positivi da cui ripartire, così come l’apporto fornito a rete da Nelli (58% ed un muro).

Di seguito il tabellino della gara della quinta giornata di regular season SuperLega Credem Banca, giocata questa sera all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche.

Cucine Lube Civitanova-Itas Trentino 3-2
(22-25, 25-14, 22-25, 25-20, 15-13)
CUCINE LUBE: Cester 8, Bruno 1, Juantorena 18, Simon 9, Sokolov 20, Leal 21, Balaso (L) ; D’Hulst, Massari, Cantagalli, Stankovic. N.e. Marchisio, Diamantini, Sander. All. Giampaolo Medei.
ITAS TRENTINO: Candellaro 6, Giannelli 2, Kovacevic 27, Lisinac 8, Nelli 13, Van Garderen 6, Grebennikov (L); Vettori 1, Russell 10, Daldello. N.e. Cavuto, De Angelis e Codarin. All. Angelo Lorenzetti.
ARBITRI: Goitre di Torino e Gnani di Ferrara.
DURATA SET: 29’, 23’, 32’, 29’, 20’; tot. 2h e 13’.
NOTE: 3.857 spettatori per un incasso 56.987 euro. Cucine Lube: 4 muri, 9 ace, 22 errori in battuta, 1 errori azione, 62% in attacco, 59% (26%) in ricezione. Itas Trentino: 11 muri, 3 ace, 23 errori in battuta, 7 errori azione, 58% in attacco, 46% (26%) in ricezione. Mvp Leal.

(UFFICIO STAMPA TRENTINO VOLLEY. FOTO TRABALZA)

5 novembre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC