MOLLARO. CADE IN UN VASCONE, RECUPERATO 30 ORE DOPO

VASCONE

E’ stato un vero e proprio incubo quello passato da un 49 enne lombardo a Mollaro. Davide Manzoni, proprietario di Castel Mollaro, domenica stava perlustrando i campi quando si è fermato a bordo di un vascone agricolo non più utilizzato, profondo 5 metri. L’uomo è scivolato cadendo all’interno del vascone, il fango che si trovava in fondo ha attutito la caduta. A quel punto è iniziato l’incubo per il 49 enne che ha tentato inutilmente di risalire. A vuoto anche le invocazioni di aiuto. L’uomo ha passato 30 ore nel vascone, fortunatamente un vigile del fuoco volontario ha visto la sua auto ferma a bordo strada e, insospettitosi, è andato in perlustrazione, trovando il malcapitato L’uomo è stato ricoverato all’ospedale S.Chiara di Trento, per ferite per fortuna lievi (mda)

12 giugno 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC