LA MARCIALONGA DI FIEMME E FASSA PARLA RUSSO E SVEDESE

MARCIALONGA 2018

Vittoria del russo Ilya Chernousov (2:48:08,7), per la prima volta ai nastri di partenza della Marcialonga di Fiemme e Fassa. È riuscito a trionfare nella ski marathon di 70 km da Moena a Cavalese davanti ai norvegesi Tore Bjoerseth Berdal (2:48.08,9) e Morten Eide Pedersen (2:48.10,2). All’altro norvegese Tord Asle Gjerdalen (4/o) non è dunque riuscito uno storico poker di vittorie. Al femminile, come prevedibile, battaglia sportiva fra la svedese Britta Johansson Norgren e la ceca Katerina Smutna, ma ad avere la meglio è stata la svedese (3:11:48,3), alla Smutna (3:11:48,8). Terza la sprinter svedese Lina Korsgren (3:13:10,8). Nella Marcialonga Light di 45 km vittorie del russo Aleksey Barannikov (1:57.41,2; 2) e della trentina Antonella Confortola (2:24.03,8).

28 gennaio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC