INSEGNARE ITALIANO AI MIGRANTI: 18 ASSOCIAZIONI IN RETE

cs rete italiano._rsz

Creare una rete di coordinamento tra le realtà di volontariato già attive sul territorio per potenziare l’insegnamento della lingua italiana agli stranieri. E’ questo l’obiettivo che ha spinto 18 associazioni trentine – come Ama, Amici dei senza tetto, Centro Astalli, Coop Samuele, Kaleidoscopio e altri – a dare vita alla ‘Rete italiano Trento’. Un modo – dicono i promotori – di sopperire all’eliminazione dei corsi istituzionali per i migranti, decisa dalla giunta provinciale dopo l’emanazione del decreto sicurezza da parte del Governo nazionale. Un progetto che da settembre scorso ad oggi ha coinvolto 192 persone tra professori, pensionati e studenti, con 670 ore di lezione a gruppi di 35 stranieri provenienti da 73 Paesi differenti. [fm]

19 aprile 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC