IN REGIONE SALE LA FEBBRE DEL GIOCO D’AZZARDO

gioco dazzrdo

Nel 2017 quasi 40 milioni di euro sono andati in fumo nella sola città di Trento a causa del gioco d’azzardo su un totale di oltre 214 milioni di euro giocati. A livello provinciale si parla di oltre 600 milioni di euro, in Alto Adige si sale addirittura ad un miliardo e mezzo di euro. La cifre crescono di anno in anno, ma ad aumentare è anche la consapevolezza che la dipendenza da slot machine non e’ un vizio bensì una vera e propria patologia. Il punto è stato fatto a Palazzo Geremia a Trento nel corso di un interessante convegno in occasione dei 20 anni di attività dell’associazione di auto mutuo aiuto in quest’ambito. Ogni anno in Trentino sono circa un centinaio i nuovi casi di giocatori patologici. [fm]

5 dicembre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC