IN ALTO ADIGE NUOVE SFIDE SULL’ASSISTENZA AGLI ANZIANI

Assistenza domiciliare, sostegno ai famigliari, nuove offerte. Tiene in Alto Adige il sistema di prestazioni sociali e di cura nei confronti di anziani e non autosufficienti, anche se in provincia di Bolzano, come in tutta Italia, l’emergenza invecchiamento della popolazione sta creando nuovi problemi. Nel 2030 un abitante su 3 avrà superato l’età di 65 anni, attualmente in Alto Adige su 532 mila abitanti 104 mila sono over 65,  49 mila hanno un’età tra 65 e 74 anni e più di 54 mila sono oltre i 75 anni di età. Attualmente sono 15 mila gli anziani con bisogno di cura, il 2,8 per cento della popolazione. Il  70 per cento è assistito a casa, il 30 per cento nelle residenze per anziani. Resta fondamentale il reperimento di operatori  sanitari e di assistenza.

[Guarda l’intervista a Luca Critelli, responsabile del dipartimento delle politiche sociali della provincia di Bolzano]

20 maggio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC