FURTI SERIALI A BOLZANO, PRESI TRE LADRI

Polizia

Intervenuti per il furto di una boccetta di profuno in un negozio del centro storico a Bolzano, gli agenti della squadra mobile hanno rinvenuto la refurtiva di diversi colpi messi a segno in più occasioni. Grazie alle immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza della profumeria, i poliziotti hanno prima rintracciato una dei presunti autori del furto, una 30enne romena. In casa sua gli agenti hanno ritrovato un’ingente quantità di refurtiva in un armadio: profumi e prodotti per l’igiene personale, occhiali da vista e da sole, capi di abbigliamento e scarpe, per un valore complessivo di circa 4.000 euro. In casa erano presenti due connazionali della donna fermata: una seconda donna di 31 anni, nei confronti della quale il questore ha poi emesso un foglio di via, ed un uomo di 24 anni, che i poliziotti sospettano essere il coautore del furto nella profumeria. I tre sono stati denunciati per furto e ricettazione. [fm]

14 agosto 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC