FISCO PIU’ LEGGERO E MENO BUROCRAZIA, LE PRIORITA’ DELLA CNA ALTOATESINA

cna

Un fisco più leggero, meno burocrazia e accesso al credito. L’Unione degli artigiani e delle piccole imprese dell’Alto Adige, la Cna, ha presentato “L’Agenda per l’Alto Adige 2019, il documento indirizzato alla politica, in particolare alla nuova Giunta provinciale che sta per insediarsi, e che inquadra le proposte degli artigiani per il sostegno dell’economia nel 2019. Per quanto concerne il fisco, la Cna ha puntato sull’aumento degli sgravi fiscali, riducendo l’aliquota Irap e alzando il limite di reddito per l’esenzione dall’addizionale Irpef. Chiesto l’abbattimento dell’Imi per gli immobili strumentali delle imprese. La semplificazione burocratica, secondo Cna, può essere ottenuta con un riordino legislativo attraverso testi unici di settore [mda] [Ascolta l’intervista a Claudio Corrarati, presidente della Cna]


12 gennaio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC