Tageszeitung

“La Provincia cala le braghe”, titola il Dolomiten in riferimento al dietrofront nella questione della tassa di soggiorno per gli alloggi di vacanza dell’esercito. Deluso il sindaco di Castelrotto Andreas Colli. I Comuni di Brennero e Dobbiaco, che finora ricevano la tassa di soggiorno per gli ospiti dell’esercito, temono di perdere questa entrata.
– La stagione estiva per i rifuggi è partita in salita, scrive il Dolomiten, che ha intervistato numerosi gestori che lamentano gli effetti negativi del tempo incerto.
– Lo stesso pessimismo viene registrato dalla Tageszeitung nei lidi della provincia.
– La Provincia di Bolzano sta valutando un limite di velocità variabile sull’A22 per garantire la qualità dell’aria, addirittura di 90 km/h, scrive la Tageszeitung.
– Alcune ditte cinesi sono interessate al mega-progetto dell’areale ferroviario di Bolzano, informa la Tageszeitung.
– In Tirolo gli impiegati pubblici vanno in pensione mediamente a 60 anni, scrive la Tt. – Il comandante degli Schützen tirolesi Fritz Tiefenthaler esclude anche in futuro la presenza di “donne con il fucile” nelle compagnie, scrive la Tiroler Tageszeitung