CORONAVIRUS. I MORTI IN ALTO ADIGE SALGONO A 172

Foto: Italpress ©

Foto: Italpress ©

Cresce ancora il numero dei decessi legati a Covid-19 in Alto Adige: nelle ultime 24 ore, come riferisce l’Azienda sanitaria provinciale, si sono contate altre otto vittime, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 172. Di questi, 110 sono i decessi avenuti negli ospedali e 62 nelle case di riposo per anziani. Aumenta anche la dimensione del contagio con 59 nuovi casi accertati su 941 tamponi valutati. In complesso, il numero delle persone positive al test del coronavirus si attesta a 1.791. A livello provinciale sono stati finora effettuati complessivamente 17.766 tamponi su 9.302 persone. Gli operatori dell’Azienda sanitaria positivi al test sono 187. A questi si aggiungono 10 medici di medicina generale e 2 pediatri di libera scelta. Sono 290 le persone guarite dal Covid-19. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 47, oltre ad altri 9 che si trovano in reparti di terapia intensiva in Austria e Germania. Nei reparti ordinari e nella base logistica dell’Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco, sono ricoverati 234 pazienti Covid-19. Altre 25 persone sono in cura presso la clinica Villa Melitta, 16 nella clinica Bonvicini a Bolzano e 14 nella clinica S. Anna di Merano. Altre 60 persone assistite presso le strutture dell’Azienda sanitaria sono casi sospetti. 3.275 persone attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare. 3.430 sono le persone che hanno già concluso la quarantena e l’isolamento domiciliare. Finora sono 6.705 i cittadini ai quali sono state imposte misure di quarantena.

7 aprile 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC