CONFCOOPERATIVE. IL TRIBUNALE DI BOLZANO NEGA IL MARCHIO

Tribunale-Bolzano

Il tribunale ha inibito a Confcoop Bolzano l’utilizzo del marchio nazionale. Il giudice ha accolto la richiesta di un provvedimento cautelare provvisorio avanzata dell’associazione nazionale. La Confcooperativa locale aveva continuato ad utilizzare il marchio nonostante la diffida inviata dal presidente nazionale Gardini dopo lo strappo di qualche mese fa. Di qui il ricorso in sede giudiziaria con procedura d’ urgenza. La spaccatura ufficiale risale al 3 luglio, quando Confcooperative, attraverso il presidente Gardini, aveva revocato la rappresentanza ai bolzanini. Il presidente di Confcoop Bolzano, l’avvocato Giuseppe Avolio, ha annunciato reclamo per arrivare ad un pronunciamento di secondo grado (mda)

13 settembre 2017


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC